Antonio Giovinazzi saluta la Formula 1: “Non è possibile competere con i soldi”

Antonio Giovinazzi torna sul suo addio alla Formula 1 che è arrivato a stagione in corso: ecco le sue parole in merito al Circus

0
145

Quella che è stata la miglior stagione da parte di Antonio Giovinazzi nel mondo della Formula 1, sarà l’ultima. Questa però non è una notizia, visto che già da qualche mese si conoscevano le intenzioni del pilota italiano che aveva dichiarato di salutare il Circus. Per lui sarà un “arrivederci“, ma per il momento la scelta è questa. Resta intanto anche un po’ di amaro in bocca, proprio per quel mondo nel quale, secondo il pilota, senza soldi si può poco quanto nulla:

Era una sfida quasi persa. È il brutto di questo sport, purtroppo è sempre stato così. Spero di potermi ricredere in futuro: se penso da dove partivo e dove sono arrivato…“:

Queste le parole rilasciate al Corriere della Sera da parte dell’ormai ex pilota di Formula 1. Eppure in quella Formula 1 Antonio ci credeva, proprio come il padre:

All’epoca era rappresentante di un’azienda di trasporti. Girava tante ditte e prima di parlare del suo lavoro parlava di me. ‘Lo sa che ho un figlio che corre in kart? Se ci fosse uno sponsor…‘”. E infine:

Sono stati mesi difficilissimi. C’erano voci sempre più forti su di me. Io ho sempre cercato di tenerle lontane, ma stavolta non era facile. Perciò sono contento di come ho reagito, esco dalla F1 a testa alta“.