Bosch: partita la sperimentazione Fuel Cell sui veicoli commerciali leggeri

Parte la sperimentazione per i veicoli commerciali leggeri che potranno beneficiare della tecnologia a idrogeno

0
17

Parte ufficialmente la sperimentazione di Bosch con la nuova tecnologia Fuel Cell a idrogeno riservata ai veicoli commerciali leggeri e ai camion.

I mezzi potranno quindi contare su un’ampia autonomia, eliminando sperimentalmente le batterie di cui erano dotati per far posto proprio la nuova tecnologia. Saranno due i furgoni che girano in questi giorni con la tecnologia delle celle a combustibile, proprio per fare dei test su strada. L’obiettivo principale è quello di avere dei dati utili per sviluppare tale soluzione.

Questo è quanto dichiarato:

La cella a combustibile consente di ottenere lunghe percorrenze e brevi tempi di rifornimento, rendendo più convenienti i lunghi viaggi. Con i due furgoni a celle a combustibile, stiamo ampliando la nostra conoscenza del sistema e dimostrando che le celle a combustibile possono essere una soluzione adatta anche per i veicoli commerciali leggeri.

La base dei veicoli in questione sarà costituita da furgoni elettrificati disponibili in commercio. La batteria di cui erano dotati è stata sostituita da un sistema Fuel Cell a cinque serbatoi con 10 Kg di idrogeno.

Il partner ABT eLine ha adattato il sistema di raffreddamento, il sistema di controllo del veicolo e l’impianto elettrico. Bosch ha progettato il sistema di celle a combustibile, lo ha integrato nel veicolo insieme al sistema di stoccaggio dell’idrogeno e ha sviluppato il relativo sistema di controllo. Dopo i test tecnici richiesti, i veicoli hanno ottenuto l’approvazione ufficiale per l’uso su strada.”.