Enel X in favore degli studenti con disabilità: 20 autobus elettrici a Roma per loro

Enel X accelera il processo di elettrificazione portando a Roma nuovi autobus elettrici dedicati agli studenti con disabilità

0
10

Enel X ha deciso di accelerare il suo processo di elettrificazione del settore trasporto pubblico locale dedicando 20 nuovi autobus elettrici predisposti unicamente per il trasporto scolastico di alunni con disabilità. Si tratta di un’azione da parte della joint venture XBus.

Enel X fornisce ad Arriva un pacchetto completo che prevede 20 bus elettrici; l’installazione di una cabina di Medio/Bassa tensione; manutenzione e fornitura di energia proveniente da fonti rinnovabili. Grazie a Enel X Way, società di Enel dedicata alla mobilità elettrica, sono attive 10 infrastrutture per la ricarica degli e-bus e la dashboard JuiceNet Manager per l’ottimizzazione delle ricariche notturne.”

Questi nuovi mezzi elettrici sono stati basati su dotazioni ben specifiche utili per il trasporto di utenza diversamente abile. Sarà presente dunque un sollevatore idraulico automatico per il caricamento delle carrozzine e anche un defibrillatore con un sistema di telemedicina che per ogni malore improvviso di un passeggero permetterà una diagnosi sul posto. Presente anche un sistema di videosorveglianza interna per garantire la massima sicurezza degli utenti.

Il servizio prevede che i ragazzi siano raggiunti e fatti salire sul mezzo presso le proprie abitazioni e accompagnati fino al proprio Istituto, con un preciso punto d’incontro come capolinea di partenza/arrivo dove vi sarà presente l’accompagnatore designato a carico del Comune di Roma. È il Comune stesso che certifica il corretto svolgimento del servizio, tramite un sistema di geolocalizzazione appositamente installato su tutti i veicoli. La flotta di Arriva Italia dedicata al trasporto degli alunni disabili a Roma conta 246 autisti su 228 linee e circa mille passeggeri al giorno.