Gravity, in arrivo il primo SUV elettrico di casa Lucid

Tutti i dettagli sull'arrivo, nel 2024, di Gravity, il primo SUV elettrico del costruttore americano Lucid Motors

0
13

La casa automobilistica statunitense Lucid Motors ha svelato alcuni dettagli sul suo primo SUV elettrico Gravity, modello dopo la berlina Air. Sarà possibile ordinare Gravity a partire dall’inizio del 2023, ma le consegne inizieranno nel 2024.

Peter Rawlison, CEO e CTO di Lucid Motors, ha dichiarato: “Gravity si basa su tutto ciò che abbiamo raggiunto finora, guidando ulteriori progressi della nostra tecnologia interna per creare un SUV dalle prestazioni di lusso come nessun altro. Proprio come la Air ha ridefinito la categoria delle berline, anche il nuovo Gravity avrà un impatto deciso sul segmento dei SUV di lusso, stabilendo nuovi punti di riferimento su tutta la linea”

Dettagli sul nuovo SUV

Il design esterno di Gravity è simile a quello della sorella Air, mentre nell’abitacolo interno ci saranno alcune novità. All’interno sarà molto ampia poiché potrà arrivare ad avere fino a 7 posti a sedere.

Grande cura è stata posta sulla luminosità dell’abitacolo, grazie ai grandi cristalli laterali e al tetto panoramico in vetro.
Sarà un auto che presenterà una tecnologia estremamente avanzata, anche rispetto al modello Air, per merito del display ad alta risoluzione Glass Cockpit.
Lucid Motors promette, quindi, l’arrivo sul mercato di un’eccellenza dell’elettrico, con un’elevata autonomia.

Non sono stati diramati ulteriori dettagli riguardo il nuovo SUV, e non si hanno neanche informazioni sul possibile arrivo di questo modello in Italia. Per tutte queste curiosità bisognerà attendere l’arrivo del 2023.

Altri arrivi in casa Lucid

Per quanto riguarda le Air, invece, è stato annunciato nei mesi scorsi il debutto delle versioni Pure e Touring. Mentre nel 2023 verrà annunciata Sapphire.