Jaguar Land Rover: la guida autonoma è servita, partnership con NVIDIA finalizzata

Jaguar Land Rover si ritrova a sviluppare i suoi servizi connessi legati alla guida autonoma e vuole farlo nel miglior modo possibile: ecco i dettagli

0
121

La guida autonoma è nel pieno dello sviluppo presso tutte le case automobilistiche, ma a quanto pare Jaguar land rover vuole fare del suo meglio per mettersi al di sopra di tutte le altre realtà. Proprio per questo motivo è stato sottoscritto un nuovo accordo pluriennale con il colosso NVIDIA.

Dal 2025 infatti tutti i veicoli del marchio saranno prodotti sulla piattaforma software NVIDIA DRIVE. Sicurezza attiva, parcheggio automatizzato e assistenza alla guida saranno i principali aspetti che riguardano la creazione delle nuove auto connesse.

“Questa soluzione full-stack è basata su NVIDIA DRIVE Hyperion, che include computer AV centralizzati DRIVE Orin; software DRIVE AV e DRIVE IX; sistemi di sicurezza, protezione e rete; in più, sensori surround. DRIVE Orin è il cervello AI dell’auto e gestisce il sistema operativo Jaguar Land Rover, mentre DRIVE Hyperion è il sistema nervoso centrale.”

“Le funzionalità software-defined di Jaguar Land Rover e la sua architettura di verifica e convalida end-to-end consentiranno la fornitura di servizi innovativi di guida assistita e automatizzata per tutta la vita del veicolo tramite aggiornamenti software over-the-air.”

“La collaborazione e la condivisione delle conoscenze con il leader del settore NVIDIA è essenziale per realizzare la nostra strategia Reimagine, stabilendo nuovi parametri di riferimento in termini di qualità, tecnologia e sostenibilità. Jaguar Land Rover diventerà la Casa costruttrice dei veicoli di lusso più desiderabili al mondo e dei servizi per i clienti più esigenti. La nostra partnership strategica a lungo termine con NVIDIA schiuderà un enorme potenziale per i nostri veicoli futuri, mentre l’azienda continua la sua trasformazione in una potenza digitale veramente globale.”

“Le auto di nuova generazione trasformeranno l’automotive in una delle industrie tecnologiche più grandi e avanzate. Flotte di auto programmabili software-defined offriranno nuove funzionalità e servizi per la vita dei veicoli. Siamo entusiasti di collaborare con Jaguar Land Rover per reinventare il futuro dei trasporti e creare le auto più avanzate.”