Mercedes: tanta attenzione allo sviluppo software, arriva il nuovo hub per la ricerca

È ufficiale l'apertura del nuovo centro che sarà utilizzato da Mercedes per la ricerca e lo sviluppo in ambito software

0
56

L’elettrificazione non sembra il solo obiettivo di Mercedes durante l’ultimo periodo, visto che l’azienda intende investire tanto nello sviluppo del software che sarà sempre più fondamentale per le auto. Proprio per aumentare la velocità dello sviluppo sotto questo aspetto, la nota casa automobilistica con la stella a tre punte ha scelto di investire più di 200 milioni di euro nell’Electric Software Hub presso il Mercedes Technology Center (MTC) di Sindelfingen.

A parlare in questo caso è stato Markus Schafer, membro del consiglio di amministrazione di Mercedes:

“L’Electric Software Hub è il baricentro della nostra ricerca e sviluppo e allo stesso tempo è strettamente connesso con i siti di produzione in tutto il mondo. È qui che gli aspetti chiave del futuro di Mercedes diventano realtà, in particolare il nostro sistema operativo MB.OS. Le automobili sono tra i prodotti più complessi in generale. L’hardware e il software sono disaccoppiati e devono funzionare insieme perfettamente. Questo lo garantiamo nell’Electric Software Hub. È la nostra fabbrica di integrazione software.”

Le auto diventeranno sempre più complesse proprio per via della digitalizzazione che avanza. Per tale motivo questo centro di ricerca e sviluppo sarà fondamentale per le auto di nuova generazione, permettendo ad oltre 1100 persone di lavorare.