Cybertruck Unplugged: Il lato oscuro di Tesla

0
66

La presentazione del Tesla Cybertruck ha generato grande interesse globale. Con l’arrivo di questo famoso pick-up elettrico, il sito di Unplugged Performance offre una vasta gamma di opzioni di personalizzazione.

Tra queste spiccano diversi kit che permettono di apportare miglioramenti più o meno significativi al veicolo, a un costo variabile. Ad esempio, con 2.295 dollari è possibile installare una barra in metallo sotto il pick-up per proteggerlo da urti dal basso.

A 3.995 dollari c’è la possibilità di aggiungere un paraurti posteriore con alloggiamento per un gancio di traino, mentre a 1.995 dollari si può optare per un cofano e paraurti frontale in fibra di carbonio, disponibile in una varietà di colori. Allo stesso prezzo si può scegliere anche un copri cassone portapacchi.

Inoltre, sono disponibili diverse opzioni di cerchi, dischi dei freni, altre coperture e persino un kit di alloggiamento per l’antenna Starlink. Tutte queste piccole modifiche possono trasformare il Tesla Cybertruck in un autentico pick-up robusto.

Purtroppo, il sito non dispone di un configuratore 3D che consentirebbe di dare un’anteprima del risultato finale ottenuto combinando tutte queste personalizzazioni. Inoltre, secondo le ultime informazioni, sembra che il Tesla Cybertruck potrebbe non essere commercializzato in Europa.

Articolo precedenteSconto FIAT da 4mila euro: scopri come approfittare della super promo
Prossimo articoloScopri dove fare il pieno di benzina a meno di 1,50 euro al litro: risparmi subito sulle spese di viaggio!
Avatar
Sono una giovane e appassionata giornalista di 22 anni che lavora per il rinomato sito di tecnologia "Tecnoandroid.it". Nata e cresciuta a Roma, Italia, ho sviluppato un grande interesse per la tecnologia e i dispositivi elettronici fin dalla tenera età.