Esplorando il garage di Roger Federer: Alla scoperta della sua preziosa collezione

0
67

Roger Federer, una delle più grandi leggende del tennis, ha posseduto un’auto iconica nell’arco della sua carriera sportiva.

Indipendentemente dalla preferenza di essere fan di Rafa Nadal, Novak Djokovic, Andy Murray o Andy Roddick, tutti gli amanti del tennis hanno condiviso un’enorme gratitudine nei confronti di Roger Federer. Questo campione svizzero è stato in grado di elevare il livello del tennis come nessun altro prima di lui. Il suo stile elegante e la sua abilità nel battere gli avversari senza mai scadere in eccessi hanno lasciato un’impronta indelebile nella storia di questo sport.

Sul campo da tennis, Federer è stato un vero e proprio dominatore, affrontando grandi avversari in alcune delle partite più spettacolari del nuovo millennio. Questo stile impeccabile si rifletteva anche nella sua vita quotidiana, dove coltivava un’altra passione condivisa dai suoi fan: le automobili. Nel corso degli anni, Federer ha accumulato una collezione di auto di lusso, molte delle quali erano marchiate dalla sua sponsorizzatrice principale di lunga data, Mercedes.

Una di queste automobili, la Mercedes SLS AMG, occupa un posto speciale nel cuore di Federer. Nel 2010, la casa automobilistica di Stoccarda ha introdotto sul mercato questo modello iconico e il campione svizzero non ha esitato ad aggiungerlo alla sua collezione. La SLS AMG è un’elegante coupé dalle dimensioni sportive, con una lunghezza di 464 cm, una larghezza di 194 cm e un’altezza di 126 cm.

Ciò che rendeva questa auto ancora più speciale era il suo motore spettacolare, che nella versione di Federer erogava una potenza massima di 571 cavalli. Grazie a questa potenza, il re del tennis poteva raggiungere una velocità massima di 320 km/h e accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3,8 secondi.

Acquistare questo gioiello delle quattro ruote richiedeva un investimento significativo di almeno 183.800 Euro, ma per Federer era sicuramente un prezzo irrisorio per possedere un pezzo così unico della storia automobilistica.

Articolo precedenteLancia Delta Integrale Martini: Una rarità da record all’asta, le offerte decollano!
Prossimo articoloSvelato il segreto: scopri chi sta veramente facendo lievitare la tua bolletta!
Avatar
Laureata in Culture Digitali e della Comunicazione, nonché in Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica, svolgo da anni il lavoro di redattrice digitale. Tra le mie passioni, ci sono il canto, il disegno. Inoltre amo viaggiare.