Ford rivoluziona il mercato dei veicoli elettrici con una nuova piattaforma accessibile per tutti

0
34

Alcune case automobilistiche sono impegnate nello sviluppo di veicoli elettrici più convenienti. Addirittura la casa automobilistica Ford, guidata da Jim Farley, ha rivelato di avere un nuovo progetto in corso. Un team interno ha lavorato segretamente per due anni su una piattaforma per veicoli elettrici più economici.

Jim Farley ha annunciato il progetto durante la conferenza stampa sui risultati finanziari trimestrali, sottolineando che la piattaforma flessibile potrà essere utilizzata su diversi tipi di veicoli e servirà come base per software e servizi.

Questo lavoro è stato svolto al di fuori delle consuete procedure aziendali, con l’obiettivo di competere con Tesla e i costruttori cinesi nel settore dei veicoli elettrici più accessibili. La notizia è particolarmente interessante considerando che Tesla ha annunciato di voler lanciare un modello più economico entro il 2025.

La sfida dell’accessibilità economica è uno degli ostacoli principali per la diffusione di auto elettriche. Numerosi produttori, tra cui Citroen, Renault e Volkswagen, stanno lavorando su modelli più convenienti. L’annuncio di Ford rappresenta un passo significativo nella direzione di veicoli elettrici accessibili, ma resta da capire quali saranno i modelli che adotteranno questa piattaforma e quali caratteristiche avranno.

Articolo precedenteLa rivoluzione elettrica: perché una Tesla batte un trattore diesel
Prossimo articoloSkoda Scala: Scopri il restyling che sta per conquistare l’Italia!
Avatar
Sono una giovane e appassionata giornalista di 22 anni che lavora per il rinomato sito di tecnologia "Tecnoandroid.it". Nata e cresciuta a Roma, Italia, ho sviluppato un grande interesse per la tecnologia e i dispositivi elettronici fin dalla tenera età.