Il futuro della Ferrari in F1: tutte le anticipazioni sul Progetto 676 del 2024

0
95

A meno di un mese e mezzo dalla presentazione della nuova Ferrari F1 2024, l’emozione è palpabile. Il progetto 676, nome in codice della monoposto, promette di essere una vera rivoluzione rispetto alla deludente SF-23.

Dopo una stagione altalenante, la Ferrari punta a rifarsi l’anno prossimo, cercando di dare del filo da torcere alla Red Bull, dominatrice incontrastata del campionato. Il team di Maranello intende sfruttare i miglioramenti visti nell’ultima parte della stagione, in cui la SF-23 ha dimostrato di poter competere con le vetture di Mercedes e Aston Martin.

Il nuovo progetto si baserà su quelle che Duchessa, esperta del settore, definisce “aree che prima erano bloccate”, promettendo una vettura meno sensibile al vento e soprattutto più veloce. L’obiettivo è chiaro: superare la deludente prestazione della scorsa monoposto e mettere in difficoltà il dominio di Max Verstappen, il pilota che si preannuncia come il più forte di sempre.

La speranza è che la Ferrari 2024 non sia solo bella da vedere, ma soprattutto in grado di essere competitiva in pista, lottando per le posizioni di vertice e evitando il dominio incontrastato dell’olandese.

Articolo precedenteLa nuova BMW iX3: le prime immagini sulle strade
Prossimo articoloViaggio alla scoperta del misterioso gioiello di L.A.: tra lusso e tradizione
Avatar
Sono una giovane e appassionata giornalista di 22 anni che lavora per il rinomato sito di tecnologia "Tecnoandroid.it". Nata e cresciuta a Roma, Italia, ho sviluppato un grande interesse per la tecnologia e i dispositivi elettronici fin dalla tenera età.