Il gigante dei Supercharger: la nuova stazione Tesla in California

0
17

La rete Supercharger rappresenta un vero plus per Tesla. La casa automobilistica sta investendo costantemente per estendere la presenza delle sue stazioni e per aumentare il numero di punti di ricarica disponibili. Al contempo, si impegna per potenziare le stazioni esistenti al fine di garantire un’esperienza migliore per gli utenti.

Un esempio di questo impegno è il progetto di una nuova stazione Supercharger che sorgerà nella contea di Kern, in California. Si prevede che questa stazione avrà ben 164 stalli per la ricarica, rendendola la stazione Supercharger più grande del mondo. Tuttavia, non è solo il numero elevato di punti di ricarica a renderla interessante.

La stazione includerà anche 16 stalli specificamente progettati per le auto con rimorchio, offrendo loro lo spazio necessario per ricaricare senza dover sganciare il rimorchio. Inoltre, i punti di ricarica saranno coperti da pensiline dotate di pannelli solari collegati ad un sistema di accumulo, riducendo così la richiesta di elettricità dalla rete.

Al momento non è chiaro quando la stazione sarà operativa, ma sarà collocata in una zona ad alto traffico e sarà vicina all’attuale Supercharger di Kettleman City, che un tempo deteneva il primato di essere la più grande stazione di ricarica di Tesla al mondo.

Tesla sta continuando a espandere la propria infrastruttura di ricarica, in vista della crescente presenza delle proprie vetture su strada e del progetto di aprire la propria infrastruttura ad altre case automobilistiche. È quindi necessario non solo aumentare il numero di stazioni, ma anche il numero di punti di ricarica in ciascuna stazione.

Sebbene Tesla abbia già diverse grandi stazioni Supercharger in California, compresa la più grande del mondo all’Harris Ranch con 98 stalli per la ricarica, il primato sarà presto superato dalla nuova stazione prevista nello stesso stato.

Articolo precedenteAudi S3: Il restyling che porta la potenza alle stelle
Prossimo articoloAudi si prepara a dominare il mondo dei software con il suo nuovo polo tecnologico
Avatar
Sono una giovane e appassionata giornalista di 22 anni che lavora per il rinomato sito di tecnologia "Tecnoandroid.it". Nata e cresciuta a Roma, Italia, ho sviluppato un grande interesse per la tecnologia e i dispositivi elettronici fin dalla tenera età.