Il nuovo Tesla Model Y: l’alternativa accessibile sotto i 40 mila euro

0
389

La Tesla Model Y si è svalutata drasticamente, scendendo a 42.690 euro e rientrando nel tetto per il bonus statale di 3 mila euro. Con uno sconto del genere, il vero prezzo è ora di 39.690 euro, che scendono a 36.690 con rottamazione. Questa riduzione di prezzo è anche accompagnata da tagli alle versioni più performanti, ma più costose, che prima erano fuori dagli incentivi. Anche la vernice nera non richiede più alcun sovrapprezzo. Ora si chiede che impatto avrà questo taglio sul mercato, considerando che la Model Y è stata di lunga la più venduta al mondo nel 2023. Anche in Italia ha conquistato la leadership con 8.587 immatricolazioni, il doppio rispetto al 2022, e ha ottenuto un successo clamoroso in Francia e in Germania. Quindi, bisogna aspettarsi nuovi record anche quest’anno.

Articolo precedenteLa rivoluzione elettrica: la nuova station wagon che sta per conquistare il mercato
Prossimo articoloCome risparmiare fino a 8.800 euro: i segreti per gestire al meglio le tue finanze
Avatar
Sono una giovane e appassionata giornalista di 22 anni che lavora per il rinomato sito di tecnologia "Tecnoandroid.it". Nata e cresciuta a Roma, Italia, ho sviluppato un grande interesse per la tecnologia e i dispositivi elettronici fin dalla tenera età.