Impatto del prezzo a gennaio 2024: cosa cambierà per te?

0
20

A dicembre del 2023 è stata svelata da Peugeot la nuovissima 208, con la possibilità di scegliere tra motorizzazione benzina, ibrida o elettrica con un’autonomia di 400 km. In particolare, la versione Hybrid 48 V è stata lanciata sul mercato a gennaio 2024. Le caratteristiche di questa motorizzazione sono davvero interessanti da scoprire.

La nuova 208 Hybrid 48 V è disponibile con due potenze diverse: 74 kW/100 CV (Hybrid 100 e-DCS6) e 100 kW/136 CV (Hybrid 136 e-DCS6), entrambe con un nuovo cambio elettrificato a doppia frizione a 6 rapporti che include un motore elettrico da 21 kW/28 CV. Questi nuovi motori sostituiscono quelli precedenti e saranno disponibili su altri modelli Peugeot.

Peugeot sottolinea che con la 208 Hybrid 48 V si può risparmiare fino al 15% di carburante, con emissioni di CO2 ridotte di 20 g/km rispetto a un motore benzina tradizionale. Inoltre, il sistema ibrido consente di avere un’accelerazione più scattante grazie al motore elettrico, e offre la possibilità di viaggiare a basse velocità in modalità elettrica, contribuendo a una guida più fluida e confortevole.

Questa tecnologia ibrida a 48 V non richiede la ricarica alla rete, in quanto la piccola batteria di bordo si ricarica durante la frenata rigenerativa, garantendo così un elevato livello di efficienza. E, nonostante la presenza della batteria, lo spazio interno dell’auto è stato preservato in quanto è posizionata sotto il sedile anteriore sinistro.

La Peugeot 208 Active Hybrid 100 e-DCS6 è disponibile a partire da 23.820 euro. In alternativa, per chi è alla ricerca di una vettura compatta attorno a un prezzo simile, la nuova Renault Clio Full Hybrid, disponibile anche nella versione Esprit Alpine, potrebbe essere una valida opzione, offrendo una tecnologia superiore ai 48 V a poco più di 26.000 euro.

Articolo precedenteL’Europa rinviata al 2040: il futuro del clima in bilico
Prossimo articolo“Esperienza elettrizzante: Renault Zoe Intens R135” – Vaielettrico
Avatar
Sono una giovane e appassionata giornalista di 22 anni che lavora per il rinomato sito di tecnologia "Tecnoandroid.it". Nata e cresciuta a Roma, Italia, ho sviluppato un grande interesse per la tecnologia e i dispositivi elettronici fin dalla tenera età.