La rivoluzione delle tecnologie di sicurezza in auto: tanti schermi e l’airbag che si adatta

0
17

Le più recenti innovazioni tecnologiche stanno introducendo un numero maggiore di schermi all’interno delle auto, come dimostra il progetto della divisione di sicurezza passiva di ZF. Quest’ultima ha ideato un display inedito per il volante del futuro, mantenendo intatto l’airbag, ma apportando una rivoluzionaria modifica: il centro del volante rimane libero grazie al posizionamento del dispositivo di sicurezza sul bordo superiore.

Con l’intenzione di offrire un’interfaccia innovativa simile a quella dei moderni smartphone, ZF Lifetec sta valutando l’inserimento di uno schermo centrale o più display touch nel volante. Questo nuovo approccio consentirà alle case automobilistiche di progettare volanti più audaci senza compromettere la sicurezza dei conducenti.

Il team responsabile di questo progetto spiega che la disposizione del display non sarà necessariamente completamente touch screen, ma potrebbe adottare una configurazione ibrida combinate con comandi fisici. Questa evoluzione permetterà anche l’installazione di sensori aggiuntivi nelle vetture dotate di sistemi di guida semi-autonoma, promuovendo ulteriormente la sicurezza stradale.

L’idea di avere uno schermo sul volante può non entusiasmare tutti, ma per gli ingegneri ZF Lifetec rappresenta un eccitante passo avanti nella progettazione automobilistica. Mentre alcuni preferirebbero un approccio più tradizionale con pulsanti fisici, questa nuova tecnologia potrebbe aprire la strada a futuri sviluppi nel settore automobilistico.

Articolo precedenteLa nuova Ferrari elettrica: il rombo dei motori non sarà lo stesso
Prossimo articoloLa potenza raffinata: scopri la nuova BMW M2 con 480 CV
Avatar
Laureata in Culture Digitali e della Comunicazione, nonché in Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica, svolgo da anni il lavoro di redattrice digitale. Tra le mie passioni, ci sono il canto, il disegno. Inoltre amo viaggiare.