La sorpresa di Mercedes nelle FP2 2024: Hamilton e Russell pronti a dominare in Bahrain?

0
45

La coppia di Mercedes composta da Hamilton e Russell ha dominato la seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Bahrain 2024 di Formula 1, sorprendendo tutti con le loro prestazioni. Ma sarà davvero così spaventosa come sembra? Ecco un confronto con Red Bull e Ferrari per capire meglio la situazione.

Le prove libere più significative del Bahrain sono state le FP2, disputate in condizioni simili a quelle di qualifica e gara. Le temperature più fredde del solito e il forte vento hanno reso difficile la gestione delle auto in pista, complicando il compito dei piloti. Queste variabili potrebbero influenzare le prestazioni delle vetture, quindi bisogna considerarle attentamente.

Sembra che la Mercedes abbia un setup più aggressivo rispetto alla Ferrari, e il freddo potrebbe favorire le caratteristiche della W15. Inoltre, Hamilton sembra a suo agio con la vettura, mostrando un ottimo feeling. Red Bull, d’altra parte, ha avuto difficoltà nel riscaldare le gomme a basse temperature, ma ha mantenuto un buon passo nei long run. La Ferrari ha dimostrato costanza e una gestione delle gomme migliorata, mantenendo un buon ritmo.

La McLaren sembra più competitiva con Piastri in pista, mentre l’Alpine mostra difficoltà di bilanciamento. Sono indizi interessanti, ma la vera prova arriverà con la gara di sabato. In attesa di conferme, la competizione si preannuncia avvincente.

Articolo precedentePolestar: il successo è nell’aria con un finanziamento da record di quasi 1 miliardo di dollari
Prossimo articoloSul bollente asfalto del Bahrain: il resoconto del primo giorno di gare della Formula 1
Avatar
Sono una giovane e appassionata giornalista di 22 anni che lavora per il rinomato sito di tecnologia "Tecnoandroid.it". Nata e cresciuta a Roma, Italia, ho sviluppato un grande interesse per la tecnologia e i dispositivi elettronici fin dalla tenera età.