L’espansione di Volkswagen: la nuova fabbrica di Scout nella Carolina del Sud

0
83

La compagnia Scout Motors ha iniziato i lavori per la creazione del suo nuovo stabilimento produttivo in Carolina del Sud, progettato per entrare in funzione entro il 2026. Il Gruppo Volkswagen ha deciso di rilanciare il marchio Scout, acquisito tramite l’acquisizione di Navistar, per introdurre sul mercato americano fuoristrada e pickup elettrici. La fabbrica sorgerà su un terreno di circa 1.600 acri, di cui 1.100 acri saranno dedicati esclusivamente alla produzione. La nuova struttura sarà situata nelle vicinanze di città come Charleston, Charlotte, Greenville e Atlanta, a circa 32 km a nord della capitale Columbia.

Una volta a regime, la fabbrica produrrà circa 200.000 veicoli all’anno, con un investimento totale stimato attorno ai 2 miliardi di dollari. Questa iniziativa avrà un impatto significativo sull’economia locale, generando circa 4.000 nuovi posti di lavoro.

Al momento non sono stati svelati i modelli di veicoli che la Scout Motors produrrà, ma si prevede che durante l’estate verrà presentato un concept. Si sa già che le vetture Scout utilizzeranno una nuova piattaforma sviluppata in collaborazione con Magna-Steyr. Inoltre, si ipotizza che questa piattaforma potrebbe essere utilizzata anche da Audi in futuro per realizzare un modello concorrente alla Mercedes Classe G.

Ulteriori dettagli sui piani di Scout Motors verranno rivelati durante la presentazione del primo concept nell’estate, quando si potranno avere maggiori informazioni sul design dei futuri fuoristrada e pickup elettrici.

Articolo precedenteCourmayeur si trasforma in una mini-Milano: ricariche usate da parcheggio
Prossimo articoloScarbo SV Rover: la fusione perfetta tra lusso, potenza e avventura – News
Avatar
Sono una giovane e appassionata giornalista di 22 anni che lavora per il rinomato sito di tecnologia "Tecnoandroid.it". Nata e cresciuta a Roma, Italia, ho sviluppato un grande interesse per la tecnologia e i dispositivi elettronici fin dalla tenera età.