Rolls-Royce Spectre: al Nurburgring le prime foto spia dell’elettrica

Sono arrivate nuove evidenze in merito alla prossima elettrica di casa Rolls-Royce, la quale si è fatta vedere sulle curve del famoso circuito

0
11

Grandi novità stanno per arrivare nel mondo delle auto anche da parte dei colossi assoluti, i quali si stanno adeguando alla grande al processo di elettrificazione. Una delle cose più attive secondo questo concetto, nonostante non abbia ancora degli esemplari in vendita, è Rolls-Royce. Il produttore automobilistico di lusso sta lavorando tanto dietro le quinte e dopo aver annunciato il suo modello Spectre alla fine del 2021, sta realizzando il tutto anche con qualche test su strada.

Come era già stato raccontato dal marchio inglese, saranno 2,5 milioni di chilometri di test su strada per riuscire a definire il modello di serie che arriverà al debutto entro la fine del 2023. Proprio in questi giorni è stato possibile dunque notare l’esemplare in azione sul celebre circuito tedesco del Nurburgring. L’auto sarebbe stata infatti notata durante alcuni test su strada, e più precisamente sul celebre circuito che serve per testare alla grande la meccanica anche di auto non dedicate alla corsa.

 

Rolls-Royce Spectre elettrica: i primi test mostrano le linee dell’auto

Ovviamente camuffata da cima a fondo, all’interno delle foto spia in Germania la Rolls-Royce Spectre ha mostrato il suo tipico aspetto inglese basandosi su proporzioni simili a quelle della Wraith.

Non c’è molto da dire in merito, almeno per quanto riguarda le foto degli esterni, mentre per gli interni potrebbe sorgere qualche novità vista la somiglianza della plancia con quella del SUV Cullinan. Il doppio motore elettrico, unica caratteristica di cui si sa qualcosa, dovrebbe avere una potenza pari a circa 600CV. Per il resto godete solo le immagini.