Stellantis: addio ad ACEA e lancio del Freedom of Mobilità Forum

Stellantis ha deciso di lanciare il nuovo forum che si terrà annualmente e che riunirà degli esperti che potranno risolvere i problemi della mobilità pulita

0
36

Stellantis ha scelto di cambiare annunciando per il prossimo 2023 la nascita del nuovo “Freedom of Mobility Forum“. Tale forum servirà per risolvere i problemi della mobilità sostenibile, sicura e conveniente per tutte le società a fronte di tutte le implicazioni del riscaldamento globale. Nel forum dunque si riuniranno tanti esperti che potranno affrontare questi temi, sfide ambientali che richiedono un approccio a 360° che sia efficiente e inclusivo coinvolgendo tutti gli interessati che vogliono contribuire a costituire la mobilità sostenibile.

Carlos Tavares, CEO di Stellantis, aggiunge che si punterà a creare un forum pubblico all’interno del quale verranno affrontate tutte le questioni più importanti:

Il Freedom of Mobility Forum sarà pianificato e coordinato da un comitato consultivo di esperti che rappresenteranno i vari stakeholder del settore, tra cui fornitori di mobilità e tecnologia, accademici, politici e scienziati. Il forum ospiterà dibattiti su un numero selezionato di argomenti per ogni edizione con un approccio a 360 gradi, si baserà sui fatti per fornire approfondimenti e possibili soluzioni, sarà aperto al pubblico per garantire che tutte le posizioni siano rese disponibili a tutti. I partecipanti devono impegnarsi in modo onesto, rispettoso e collaborativo.

Nel frattempo è arrivato contestualmente l’addio ad ACEA da parte di Stellantis, un passo indietro che nessuno si aspettava visto che non c’erano mai stati indiscrezioni in merito.