Stellantis al lavoro sul 5G per i veicoli connessi: ecco alcuni dettagli

Stellantis ha scelto di testare la tecnologia 5G sui veicoli connessi, in modo da aprire nuove strade per il futuro nel mondo dell'automotive

0
48

Le auto connesse avranno un ruolo molto importante in futuro così come in questo presente, visto che le principali case automobilistiche hanno cominciato già da tempo a testarle alla grande. Stellantis avrebbe infatti dimostrato di avere a cuore questo progetto, partecipando ad alcuni test delle tecnologie MEC (multi-access edge computing) e di comunicazione dei veicoli con la rete 5G.

L’obiettivo sarebbe quello di migliorare la sicurezza del traffico, sfruttando proprio la nuova tecnologia di roaming. I dispositivi che hanno consentito i test sui veicoli hanno permesso di segnalare alle infrastrutture la posizione per avvertire sia gli altri veicoli che i pedoni, ricevendo anche segnalazioni di emergenza.

Il concept dell’auto connessa 5GAA utilizza telecamere e sensori fissi installati in loco, per raccogliere dati dettagliati che vanno ad aggiungersi a ciò che il veicolo può “vedere” usando i propri sistemi di bordo. Con una connessione cellulare 5G ad alta velocità e la tecnologia MEC, il sistema può prendere decisioni velocemente nel punto in cui i dati vengono raccolti, ad esempio a un incrocio, per comunicare eventuali rischi di sicurezza ai pedoni e ai veicoli che sopraggiungono.”