Tesla pensa di costruire la prima stazione Supercharger V4 in Arizona

Tesla avrebbe individuato il luogo dove costruire la sua prossima stazione ad alta potenza di ricarica: sarebbe negli Stati Uniti

0
19

Tesla offre ai suoi clienti tantissime opportunità con l’acquisto di un’auto, come ad esempio l’importantissimo valore aggiunto dei Supercharger. Pian piano il costruttore di automobili americano è riuscito a lavorare per aumentare la presenza dei suoi punti di ricarica che consentono ricariche sempre più veloci per le auto. Secondo quanto riportato, pare che sia stato individuato anche il luogo dove costruire quella che sarà la prima stazione Supercharger V4.

Da diverso tempo si parla proprio della realizzazione di questo progetto di Tesla, che secondo un rapporto, verrà realizzato secondo il progetto all’interno della contea di Yuma in Arizona. Sul web sono spuntati fuori addirittura alcune immagini del progetto che fanno capire alcuni dettagli interessanti. All’interno della stazione ci saranno addirittura 40 colonnine, con l’istallazione da parte di una Megapack di Tesla da 3 MWh, il quale sarà rifornito di energia dai circa 420 m quadri di pannelli solari che Tesla costruirà proprio per la sua nuova stazione.

In questo modo sarà possibile quindi diminuire la dipendenza dall’energia offerta dalla rete elettrica. Sembra quindi essere questo il progetto che caratterizzerà tutte le altre stazioni di tipo Supercharger V4. Ovviamente al momento sono questi i dettagli che trapelano, ma ci saranno degli aggiornamenti molto importanti soprattutto nei prossimi mesi.