Volare nel futuro: l’avvento degli aerei elettrici con batterie allo stato solido

0
24

Un nuovo progetto europeo, MATISSE, mira a sviluppare batterie allo stato semi-solido integrate direttamente nella struttura portante degli aerei. Questa soluzione potrebbe essere cruciale per la realizzazione di aerei elettrici più leggeri ed efficienti. Gli esperti prevedono l’uso di laminati solidi, strutture sandwich e nuovi sensori integrati direttamente nelle batterie per garantire la sicurezza e le prestazioni. Queste batterie avrebbero una densità energetica molto alta e sarebbero integrate nelle strutture in fibra di carbonio, con una capacità di immagazzinamento di oltre 500 Wh per chilogrammo. Il progetto prevede anche lo sviluppo di un prototipo che sarà installato su un aereo elettrico e utilizzato per valutare la certificazione di volo e la sostenibilità. Con il coordinatore AIT e il produttore di velivoli Pipistrel, insieme a altri partner coinvolti, il progetto promette di spingere l’industria aeronautica europea verso un futuro più sostenibile.

Articolo precedenteIl misterioso incidente surrealista a Milano: un’enigma da risolvere
Prossimo articoloScopri come aumentare l’autonomia del tuo veicolo di 65km!
Felice Galluccio
Giornalista pubblicista. Nella mia vita professionale mi sono sempre occupato di comunicazione: rassegna stampa, addetto stampa, addetto alle pubbliche relazioni, creazioni eventi, correttore di bozze, direttore editoriale di un giornale online, editorialista, social manager.