Apertura delle consegne a tutti: non solo per VIP e dipendenti!

0
22

Dopo un’attesa di circa tre mesi, finalmente tutti hanno la possibilità di preordinare un Tesla Cybertruck, a condizione che le leggi del proprio paese lo consentano. Le prime fasi di consegna sono iniziate per tutti coloro che hanno effettuato il preordine, ad eccezione di celebrità e dipendenti Tesla.

Inizialmente, le prime consegne del novembre 2023 erano state riservate principalmente a influencer, celebrità e dipendenti Tesla. Ora però, l’azienda ha esteso le prenotazioni ai consumatori esterni, anche se il processo ha generato controversie per la selezione dei destinatari delle prime consegne e la gestione preferenziale di alcuni acquirenti. Tesla ha risposto a tali preoccupazioni limitando gli ordini a una versione del Cybertruck Foundation Series per persona, al fine di evitare la rivendita da parte di speculatori.

Recentemente, anche clienti non collegati a Tesla hanno segnalato di aver ricevuto i codici identificativi del proprio Cybertruck e di aver configurato i propri veicoli, segnalando un progresso positivo nelle consegne. Nonostante non siano chiare le quantità esatte che verranno consegnate, l’accelerazione della produzione presso la Gigafactory Texas suggerisce una prossima espansione imminente. Tesla punta a raggiungere una capacità annua di 250.000 unità entro la fine dell’anno, promettendo un aumento delle disponibilità e una rapida conclusione delle consegne per i clienti del Cybertruck.

Articolo precedenteDacia Duster: La versione entry level in arrivo? Scopri come potrebbe essere!
Prossimo articoloLa nuova Toyota GR Yaris: un restyling che porta la potenza alle stelle!
Avatar
Sono una giovane e appassionata giornalista di 22 anni che lavora per il rinomato sito di tecnologia "Tecnoandroid.it". Nata e cresciuta a Roma, Italia, ho sviluppato un grande interesse per la tecnologia e i dispositivi elettronici fin dalla tenera età.