Ride in stile con la nuova eBike VanMoof: scopri la tua nuova vita su due ruote con Lavoie

0
29

VanMoof eBike, l’azienda olandese con una visione del futuro a pedalata assistita, è rinata grazie all’intervento di Lavoie e del gruppo McLaren, passando dal fallimento alla rinascita in soli quattro mesi. Dopo il tracollo dei fratelli Carlier, la nuova proprietà ha delineato una strategia aziendale completamente nuova, annunciando che la produzione e le vendite dei modelli esistenti riprenderanno presto, insieme a nuovi sviluppi.

I nuovi proprietari di Lavoie, Elliott Wertheimer e Albert Nassar, provenienti dall’azienda di eBike FuroSystems, hanno promesso di rilanciare VanMoof utilizzando la loro esperienza in sistemi spaziali avanzati e robotica, insieme all’esperienza del gruppo McLaren Applied. Dopo aver riassemblato i team e messo in atto piani per costruire un’operazione sostenibile, Lavoie è ora in trattative per riavviare la produzione di pezzi di ricambio, migliorando e rendendo disponibili le parti per consentire ai rivenditori terzi di riparare le biciclette VanMoof “vecchie”.

L’azienda intende inoltre rendere i prodotti più affidabili e migliorare le parti per rendere i modelli attuali più robusti e più facili da riparare. Rimanere all’avanguardia nel design, nell’ingegneria e nell’innovazione è fondamentale per il nuovo marchio. Lavoie ha chiarito che l’obiettivo principale è mantenere il rider sulla strada, offrendo assistenza snella e rendendo le parti ampiamente disponibili.

Il futuro di VanMoof eBike sembra promettente sotto il nuovo management, e i fan dell’azienda possono aspettarsi nuove e migliorate esperienze di guida con i modelli riprogettati e potenziati. Resta da vedere come la ripresa delle vendite e dell’assistenza si attuerà con la nuova strategia aziendale, ma c’è sicuramente molto da aspettarsi dalla rinascita di VanMoof.

Articolo precedenteScopri le auto elettriche più veloci da ricaricare con la Top 10!
Prossimo articoloIl super affare del nuovo Suv da 10mila euro: tutti lo stanno comprando!
Avatar
Sono una giovane e appassionata giornalista di 22 anni che lavora per il rinomato sito di tecnologia "Tecnoandroid.it". Nata e cresciuta a Roma, Italia, ho sviluppato un grande interesse per la tecnologia e i dispositivi elettronici fin dalla tenera età.