Rivoluzione green: Nissan annuncia la produzione esclusivamente elettrica a partire dal 2024

0
65

Il concetto che introduce la futura Nissan Micra, la nuova vettura elettrica di Nissan in uscita dopo due anni, rappresenta una svolta epocale per l’azienda giapponese. La Nissan ha deciso di seguire le direttive dell’Unione Europea annunciando che, a partire dal 2024, produrrà esclusivamente veicoli elettrici in Europa. Questa decisione segna la fine imminente della storica Nissan Leaf, che è in vendita da diversi anni ma ha visto una diminuzione delle vendite. Tuttavia, i modelli a benzina attualmente disponibili, tra cui Juke, Qashqai e X-Trail, rimarranno in listino fino alla fine del decennio, insieme alle versioni E-Power. A livello globale, Nissan ha in programma di lanciare 19 nuovi modelli elettrici entro il 2030, puntando a ridurre il costo delle batterie del 65% entro cinque anni. Inoltre, la casa automobilistica si sta impegnando a produrre auto con batterie allo stato solido entro il 2028, al fine di abbreviare i tempi di ricarica e ridurre ulteriormente i prezzi. Il crossover in arrivo il prossimo anno sarà basato sulla piattaforma CMF-EV e sarà prodotto nel Regno Unito, a Sunderland. Inoltre, Nissan ha annunciato che, insieme alla Renault, lancerà una nuova city car basata sulla stessa base della Renault 5. Questo modello, probabilmente chiamato Micra, avrà un prezzo di circa 25.000 euro. Dopo essere stata una pioniera dei veicoli elettrici durante l’era Ghosn, la Nissan deve recuperare il terreno perduto, con vendite modeste. Solo 248 Nissan Leaf e 86 Nissan Ariya sono state immatricolate in Italia nei primi otto mesi del 2023.

Articolo precedenteEvoluzione silenziosa delle acque: la barca elettrica che ha infranto il record viaggio di 900 km in soli 24 ore
Prossimo articoloEnergia solare a prezzi ribassati: scopri di quanto sono scesi i costi dei pannelli fotovoltaici e delle batterie di accumulo!
Avatar
Sono una giovane e appassionata giornalista di 22 anni che lavora per il rinomato sito di tecnologia "Tecnoandroid.it". Nata e cresciuta a Roma, Italia, ho sviluppato un grande interesse per la tecnologia e i dispositivi elettronici fin dalla tenera età.