Porsche 911 GT2 e il Maggiolino Volkswagen si sfidano in un’epica corsa: il risultato vi lascerà senza parole!

0
39

Nel mondo delle corse d’accelerazione, è comune assistere a gare in cui l’esito è incerto fino all’ultimo momento. Che siano supercar, hypercar o auto modificate, se appartengono alla stessa categoria, queste vetture regalano emozioni che fanno accelerare il battito cardiaco di chi le guarda.

In questa occasione, una Porsche 911 GT3 RS ha deciso di sfidare un classico Maggiolino Volkswagen del 1972 in una gara di velocità. A priori, sembra scontato che la Porsche sia la favorita per la vittoria, ma spesso le apparenze possono ingannare.

La Porsche 911 GT3 RS è una vettura famosa tra gli appassionati, essendo il modello di punta della Casa di Stoccarda. Grazie alla sua lunga tradizione nelle corse automobilistiche, Porsche ha sviluppato questa supercar estremamente veloce e affidabile.

Dall’altra parte, il Maggiolino Volkswagen rappresenta una pietra miliare nella storia dell’automobile. Nonostante, a prima vista, sembri non avere possibilità contro il suo avversario, nasconde un motore proveniente da una Tesla Model S, in grado di fornire 450 CV di potenza e 675 Nm di coppia, come riportato da CarWow. Inoltre, il Maggiolino ha un peso ridotto di soli 1050 kg, il che migliora le sue performance in pista.

La gara tra la Porsche 911 GT3 RS e il Maggiolino Volkswagen è stata documentata in un video da CarWow. Il veicolo della Porsche ha un motore originale a sei cilindri in linea da 4 litri, in grado di erogare 520 CV e 470 Nm di coppia. Nonostante sia leggermente più pesante del Maggiolino, è stata progettata per ottenere il massimo delle prestazioni. Infatti, può raggiungere una velocità massima di 340 km/h e accelerare da 0 a 100 km/h in soli 2,3 secondi (da 0 a 200 km/h in 8,3 secondi), secondo i dati forniti dal produttore.

Ora non ci resta che guardare il video della gara per scoprire quale delle due supercar avrà la meglio.

Articolo precedenteIl drammatico volo della Corvette Z06: ripreso in un video che lascia senza fiato
Prossimo articoloVelocità silenziosa: la polizia francese adotta le moto elettriche di Energica
Avatar
Laureata in Culture Digitali e della Comunicazione, nonché in Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica, svolgo da anni il lavoro di redattrice digitale. Tra le mie passioni, ci sono il canto, il disegno. Inoltre amo viaggiare.