La corsa all’elettrico vale più di 15,5 miliardi di dollari: l’industria automobilistica si converte alla sostenibilità

0
71

Il tesoretto riservato all’auto elettrica e alla transizione energetica in generale, grazie all’Inflation Reduction Act (nota anche come legge statunitense sulla conversione green e sanità), ammonta a circa 369 miliardi di dollari. Tuttavia, sembra che questa somma non sia sufficiente per l’amministrazione Biden, che è pronta ad allocare ulteriori 15,5 miliardi di dollari per il rinnovamento delle fabbriche e l’assunzione di lavoratori.

Secondo il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti (Doe), il pacchetto comprende 2 miliardi di dollari in sovvenzioni e fino a 10 miliardi di dollari in prestiti per gli impianti a combustibili fossili. Inoltre, potrebbero essere aggiunti altri 3,5 miliardi di dollari per espandere la rete elettrica nazionale e potenziare la produzione interna di batterie.

In particolare, questa nuova iniezione di liquidità sosterrà la produzione di veicoli ibridi, plug-in, completamente elettrici e a idrogeno, fornendo supporto alle fabbriche per l’assemblaggio di veicoli e componenti. Inoltre, potrebbe offrire aiuto anche alle grandi aziende in difficoltà come Rivian e Lucid.

Sono diverse le case automobilistiche che si stanno preparando per abbracciare l’elettrificazione. Ad esempio, all’inizio di quest’anno Honda ha annunciato la conversione del suo impianto di Marysville, nell’Ohio, per produrre veicoli elettrici e componenti. Anche Toyota si sta muovendo in questa direzione, precisamente nella sua sede di Georgetown. Non possiamo dimenticare General Motors, che sta convertendo i suoi impianti esistenti in centri di produzione di veicoli elettrici.

Tuttavia, a luglio la Cnbc ha riportato che gli Stati Uniti avrebbero bisogno di un ulteriore investimento di 20-30 miliardi di dollari per costruire nuove linee di trasmissione ad alta tensione e trasportare l’energia pulita in tutto il paese, al fine di soddisfare l’aumento della domanda di elettricità.

In conclusione, l’impegno per l’elettrificazione del settore automobilistico e la transizione energetica negli Stati Uniti stanno ricevendo un’ulteriore spinta finanziaria dal governo Biden, che sta stanziando fondi per il rinnovamento delle fabbriche e il supporto alle aziende del settore. Questo segnale dimostra l’importanza attribuita alla sostenibilità ambientale e all’innovazione nel campo dei trasporti.

Articolo precedenteSvelata la sorpresa: La Lancia Ypsilon a Km 0 a un prezzo da sogno! Non crederai ai tuoi occhi!
Prossimo articoloLa nuova Volkswagen Golf: scopri in anteprima le sorprese che ti aspettano!
Felice Galluccio
Giornalista pubblicista. Nella mia vita professionale mi sono sempre occupato di comunicazione: rassegna stampa, addetto stampa, addetto alle pubbliche relazioni, creazioni eventi, correttore di bozze, direttore editoriale di un giornale online, editorialista, social manager.