Scopri i risultati dei test prestagionali F1 2024 a Bahrain: chi è in testa?

0
26

La prima giornata di test prestagionali in Bahrain ha appena avuto termine e i risultati vedono Max Verstappen in testa a tutti, con un margine di un secondo. Il campione del mondo ha dominato sia la sessione mattutina che quella pomeridiana, chiudendo con un tempo di 1:31.344 al sotto del tramonto del deserto di Sakhir. E’ stata una giornata intensa per tutti i piloti, con molte sorprese e situazioni di tensione in pista.

McLaren e Ferrari hanno mostrato prestazioni incoraggianti, con Lando Norris e Carlos Sainz che si sono piazzati dietro Verstappen. L’attenzione è stata anche sul team Visa Cash App RB, ex AlphaTauri, e sul quarto tempo siglato da Daniel Ricciardo. La giornata è stata caratterizzata da alcuni momenti di tensione, come il quasi incidente tra Pierre Gasly e Carlos Sainz in curva 12.

La mattinata ha visto anche Fernando Alonso al terzo posto, ma nel pomeriggio ha dovuto accontentarsi dell’ottavo tempo. Alcuni piloti, come Logan Sargeant e Alexander Albon, hanno dovuto interrompere la loro sessione a causa di problemi tecnici. Inoltre, Lewis Hamilton non ha preso parte alla giornata di test, lasciando il volante della sua Mercedes a George Russell. Domani sarà invece Sergio Perez a guidare la RB20, mentre Hamilton sarà in pista con la sua W15. Sembra che le sessioni di test promettano un’interessante e combattuta stagione di Formula 1.

Articolo precedenteIl Day 1 dei test in Bahrain: Le lezioni apprese da F1, Ferrari, Red Bull e non solo
Prossimo articoloLa dipendenza americana dalle batterie cinesi: un cortocircuito imminente
Avatar
Sono una giovane e appassionata giornalista di 22 anni che lavora per il rinomato sito di tecnologia "Tecnoandroid.it". Nata e cresciuta a Roma, Italia, ho sviluppato un grande interesse per la tecnologia e i dispositivi elettronici fin dalla tenera età.